Siti
Annunci di Lavoro

Informazioni sui Prestiti

Prestiti e Finanzimenti

Prestiti per fronteggiare imprevisti, per i festeggiamenti del giorno del matrimonio, per l'acquisto dell'auto, per finanziare le vacanze e per tante altre spese grandi o piccole che siano.

Milioni sono gli italiani che chiedono denaro rivolgendosi alla propria banca, vagliando le offerte di altri istituti di credito, consultando finanziarie autorizzate a concedere prestiti e visitando siti internet che consentono un rapido confronto tra i parametri fondamentali da valutare o che procedono all'erogazione diretta del finanziamento.

La scelta non manca, con indubbi vantaggi per le persone che stanno pensando di ricorrere ad un prestito, cercando la soluzione in grado di unire affidabilità e convenienza.

Quando si ha necessità di disporre di una cifra per far fronte a spese impreviste o per l'acquisto di un bene mobile, non ci si riferisce pertanto ad una casa per la quale solitamente si richiede un mutuo, si fa riferimento alle diverse opportunità offerte dai prestiti personali, un'ampia categoria che include finanziamenti, cessioni del quinto, prestiti su pegno etc...

Qualunque sia la forma prescelta, variabile anche a seconda delle garanzie offerte e dall'importo richiesto, vi sono alcuni parametri da valutare per fare un'analisi approfondita e tra essi spiccano il TAN e il TAEG.

Il TAN è il Tasso Annuo Nominale, la percentuale d'interessi da versare all'istituto che ha anticipato il denaro, la quale va calcolata sull'ammontare residuo del capitale da restituire.

Il TAEG è il Tasso Annuo Effettivo Globale,una percentuale che tiene conto sia degli interessi che delle spese extra connesse al prestito. Il debitore non è, infatti, tenuto a restituire solo il capitale richiesto ed i relativi interessi maturati, ma deve tener conto anche si spese accessorie connesse al finanziamento, delle quali tratteremo di seguito. 

Navigare Facile